Outdoor Adventure

rally-obedience

La Rally-Obedience, nota come Rally-O, è nata negli Stati Uniti nel 2000 dall’idea di un giudice di Obedience, Charles “Bud” Kramer, e ha l’obiettivo di puntare sulla sintonia, l’affiatamento e il divertimento nel rapporto tra il cane e il suo proprietario.
Questa disciplina sportiva, adatta a tutti i tipi di cane di qualsiasi età, prevede che il binomio esegua gli esercizi indicati sui cartelli disposti lungo il tragitto.
Umano e cane si destreggiano quindi in un percorso dove si alternano esercizi di obbedienza a prove semplici di agilità.
È uno sport che ha alla base un fondamento educativo volto a creare e rinforzare il rapporto tra noi e il nostro quattrozampe.